Il massaggio con i piedi


massaggio con i piediChi dice che il massaggio si fa solo con le mani, non ha mai provato il piacere del tocco dei piedi. I nostri piedi possono scivolare sul corpo come le nostre mani. Un tocco grazioso, semplice, alcune rotazioni, alcuni scricchiolii di ossa che si distendono. Il puro piacere dei piedi, di renderli liberi e lasciarli andare sui corpi stanchi e stressati.

Ricordo ancora la prima volta che feci un massaggio coi piedi: mi sembrava molto strano, il rimanere sopra una persona in equilibrio camminandoci come se fosse una viale alberato. Tutto fu molto semplice, mi concentrai, mi ripetei che potevo farcela e diventai tutt’uno con il cliente. In quel momento sentii il suo respiro, il suo fluido, i suoi muscoli che si distendevano sotto i miei piedi. Le dita sottili arrivavano più in profondità di quelle delle mani, ma il loro tocco non fu pesante anzi, quel fastidio si trasformava in piacere. Il ricevente sentiva sciogliersi, ammorbidirsi. Da parte mia, meraviglia, esaltazione della semplicità. Piccoli allungamenti muscolari e mi ritrovai in perfetta spaccata: un piede sull’occipite e l’altro sui talloni. Una scossa unica che passava per tutto il corpo, energia allo stato puro. Il ricevente mi raccontava dopo aver finito che si sentiva allungare, sembrava che non si volesse più fermare.

Così mi passò per la testa di aggiungere qualche altra manovra, e via di ginocchia e mani… Massaggio a sei mani fatto con una sola persona. Tanti allungamenti, tante pressioni, scollamenti fatti con le dita dei piedi seguiti da un tocco vibrazionale con l’intera pianta, che si completava con un’apertura a ventaglio. Schiena, spalle e colonna perfettamente scaricata, discendo giù per i glutei e le gambe per completare con i piedi. Ripeto gli stessi movimenti della schiena, ma aggiungendovi dei scivolamenti con i talloni nelle fascie più robuste dei bicipiti femorali. Mi muovo agile, cauto, sembro un ginnasta impegnato in attrezzistica.

Il ricevente si volta e seguendo i punti di scarico posturale, con i piedi tratto solo quelle parti, seguite dalle braccia e dai quadricipiti. Termino il trattamento con una leggera spaccata sui piedi, scaricando tutta la tensione dalle caviglie.

E’ bello rivivere il trattamento, immergersi in esso e magari un giorno, aggiungere qualche altro dettaglio.

Il trattamento il Massaggio con i Piedi si esegue da vestiti.

Annunci